Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia scientifica

Il portale della diplomazia scientifica https://innovitalia.esteri.it/

GIORNATA DELLA RICERCA ITALIANA – 22 APRILE

Valorizzare il contributo dei ricercatori italiani alla scienza internazionale e promuovere la divulgazione dei risultati delle loro ricerche: è l’obiettivo della “Giornata della ricerca italiana nel mondo”, istituita dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, d’intesa con la Farnesina e il Ministero della Salute, in occasione del 22 aprile, anniversario della nascita del Premio Nobel italiano Rita Levi Montalcini.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, attraverso le sedi diplomatiche nel mondo, sostiene l’iniziativa e promuove l’immagine dell’Italia che produce scienza e innovazione di qualità. Sono diversi gli eventi in che le Sedi diplomatiche italiane di 78 Paesi hanno programmato per celebrare questa ricorrenza: saranno coinvolti illustri scienziati, ricercatori italiani, rappresentanti delle imprese tecnologiche nazionali, eccellenze che testimoniano l’autorevolezza del sistema della ricerca e dell’innovazione italiano.

 

INNOVAZIONE E RICERCA

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale promuove l’internazionalizzazione della ricerca italiana e la diplomazia scientifica, quali strumenti fondamentali per lo sviluppo della cooperazione tra l’Italia e il resto del mondo.

Alla base dell’azione del MAECI la convinzione che non ci possa essere sviluppo economico senza innovazione e sostegno alla ricerca scientifica.

Il mantenimento della competitività nei mercati globali, sempre più complessi, richiede la costante applicazione di nuove tecnologie ai processi produttivi, per ottenere prodotti innovativi ad alto valore aggiunto. Da questa convinzione, un sempre più attento utilizzo di risorse in questo settore, quale investimento per la crescita del Paese, soprattutto nei settori più innovativi, con ricadute positive in termini economici e commerciali.

 

LA RETE DEGLI ADDETTI SCIENTIFICI

La Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese (DGSP) del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) si avvale di una rete di Esperti, nominati ai sensi dell’art. 168 del DPR 18/1967 e provenienti in maggioranza dai ruoli dello Stato e di Enti Pubblici, con funzioni di Addetti Scientifici che garantiscono:

  • promozione del sistema scientifico e tecnologico italiano;
  • sostegno e sviluppo della cooperazione bilaterale, sia in fase negoziale che di attuazione dei protocolli esecutivi;
  • informazione sui sistemi scientifici e sulle politiche della scienza attuate dai Paesi di accreditamento;
  • collaborazione con la piattaforma informatica INNOVITALIA e con la rete informativa RISeT;
  • promozione e gestione di contatti con ricercatori italiani e di origine italiana che operano all’estero e con ricercatori stranieri;
  • realizzazione di iniziative promozionali della scienza e tecnologia italiana;
  • coordinamento con gli Istituti Italiani di Cultura per la realizzazione di eventi promozionali della cultura scientifica italiana;
  • coordinamento con gli Uffici Commerciali delle Ambasciate, gli Uffici dell’Agenzia ICE e Camere di Commercio locali per la promozione dell’industria high tech italiana.

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2024