Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Il più famoso cavallo di Roma è centroasiatico

L’ Italia onora il cavallo di origine centroasiatica con quello forse più famoso, appartenuto all’Imperatore Marco Aurelio e con lui dal ‘500 posto al centro della piazza del Campidoglio di Roma, disegnata da Michelangelo. Diversi allevamenti italiani riproducono e addestrano cavalli Ahal Teke a Brescia, Lucca, Oristano e altre città, apprezzandoli, facendoli gareggiare e partecipando a raduni europei.