Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

La presidenza italiana dell’OSCE sostiene il Servizio di Frontiera del Turkmenistan

Nell’attuale posizione di Presidente in carica dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa – OSCE per il 2018, l’Italia ha deciso di finanziare, in aggiunta al bilancio ordinario, 24 iniziative dell’OSCE con un contributo straordinario – il cui importo supera il milione di Euro – che comprende anche un sostegno al Progetto OSCE “Rafforzamento delle capacità dei Servizi di Frontiera in Turkmenistan 2017-2019 (Fase II)”.