Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Turkmenbashi – L’Italia co-finanzia un progetto OSCE su “porti verdi” e connettività nel Mar Caspio

L’Italia cofinanzia fuori bilancio un progetto OSCE per promuovere i c.d. “porti verdi” e la connettività nel Mar Caspio. Preparata dall’Ufficio del coordinatore delle attività economiche e ambientali dell’OSCE (OCEEA) l’iniziativa si propone di contribuire a migliorare le capacità dei porti di Turkmenbashi, insieme a Baku (Azerbaijan) e Aktau (Kazakhstan), di utilizzare i principi dei “porti verdi” per ridurre l’impatto ambientale di produzione e consumo di energia, promuovere la sicurezza energetica attraverso il diversificazione delle forniture e promuovere la connettività regionale. Attraverso tale progetto verranno fornite ai tre porti le conoscenze necessarie per un trasferimento delle migliori pratiche nell’applicazione dei principi e della connettività dei “porti verdi”.