Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cooperazione sanitaria Italia / Asia centrale contro la pandemia Covid-19

Data:

17/06/2020


Cooperazione sanitaria Italia / Asia centrale contro la pandemia Covid-19

Il 17 giugno 2020 si è svolta una videoconferenza in formato 5 + 1 Italia / Paesi dell'Asia centrale a livello alti funzionari organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con il professor Walter Ricciardi, rappresentante italiano presso l'Oranizzazione Mondiale della Salute OMS e consigliere del Ministro della Sanità, che ha aperto l'incontro presentando un'analisi approfondita della situazione italiana e di come è stata progressivamente sempre più efficace la risposta all'imprevista epidemia di Covid-19. I rappresentanti dei cinque paesi dell'Asia centrale hanno quindi preso la parola per presentare la rispettiva situazione nazionale e porre diverse domande al prof. Ricciardi. La discussione che ne è seguita è stata molto articolata e ha permesso di toccare molti aspetti sia medici che sociali della pandemia, incluso come trattare le persone contagiate ma asintomatiche, le diverse strategie di lockdown adottate da diversi paesi nel mondo, le politiche di test e diagnosi, il monitoraggio delle persone nella fase successiva al
lockdown sia manualmente che con l'uso di app di telefonia mobile, le terapie cliniche e farmacologiche, la migliore collocazione dei malati non gravi, i rischi di una seconda ondata e la possibile interazione con influenza e pneumococco nel prossimo autunno.


297